Home > Carte di briscola

Carte di briscola

Carte di briscola

Ogni giocatore, partendo dal giocatore di mano e proseguendo in senso antiorario, pone sul tavolo una carta scoperta. La carta giocata dal giocatore di mano determina il seme di mano. Si aggiudica la mano chi gioca la briscola più alta o, se nessuno gioca una briscola, che gioca la carta più alta nel seme di mano. Non esiste l'obbligo di giocare una specifica carta: Il giocatore che si aggiudica la mano prende tutte le carte sul tavolo; quindi sarà lui il primo a prendere la prima carta dal mazzo, seguito da tutti gli altri in senso antiorario e sarà lui il primo ad aprire la mano successiva e quindi a decidere il nuovo seme di mano.

La smazzata consiste in una sequenza di diverse mani che si concludono con l'esaurimento del mazzo. Finito il mazzo si gioca l'ultima mano che sarà costituita da tre prese senza pescare altre carte. L'ultima mano è solitamente la mano più importante e spesso determinante per l'esito della partita poiché in essa tendono a concentrarsi il maggior numero di punti.

Se ne ricava che i punti totali di mazzo sono , quindi totalizzando almeno 61 punti si ha la certezza di vincere la smazzata. Se entrambi i giocatori totalizzano 60 punti la smazzata finisce in parità. Egli non sarà costretto a gettare una carta dello stesso seme di quella già scoperta nel tavolo. Ad aggiudicarsi la mano sarà o il primo giocatore che determina il seme di mano calando la carta detta carta dominate , o un altro giocatore che scarta una carta del seme di mano con valore maggiore oppure giocando una qualsiasi carta del seme di briscola, anche con valore di presa inferiore rispetto alla carta dominante.

Vince chi cala la carta di briscola dal valore di presa maggiore o da chi cala una carta del seme di mano con presa maggiore. Se nessuno riesce a rispondere alla prima carta dominante del primo giocatore sarà costui ad aggiudicarsi la mano. In questa eccezione vince colui che ha giocato la briscola maggiore. Chi si aggiudica la mano prende tutte le carte e le dispone davanti a sé coperte, poi sarà il primo a ridistribuire le carte per una nuova mano. La simbologia convenzionale delle carte assume una connotazione figurativa differente a seconda delle varie province.

Si possono trovare infatti carte da briscola napoletane, piacentine, trevigiane ecc.. In questo modo il mazzo si riduce proprio a In palio ci sono punti; vince il giocatore o la coppia se si gioca in quattro che supera i 60 punti. A ciascun giocatore vengono distribuite tre carte. Svolgimento del gioco. Al termine del gioco della carta il piatto va diviso per le 3 prese mentre chi ha giocato e non ha fatto nessuna presa va in bestia e pagherà l'ammontare del piatto al piatto. Se non ci sono giocatori che vanno in bestia si inizierà con il giro obbligatorio, se concordato ad inizio gioco. Ovviamente, se si prendono 4 nuove carte se ne dovrà scartare una prima del gioco della carta.

Questo non varia l'ordine in cui vengono serviti i giocatori. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa voce o sezione sugli argomenti giochi da tavolo e giochi d'azzardo non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento. Ha visto la sua prima edizione nel e l'ultima nel Qui si fa riferimento alla prima edizione. Portale Giochi da tavolo:

Briscola - Wikipedia

La briscola è un gioco di carte molto diffuso su tutto il territorio Italiano. Essa possiede un elevato numero di varianti a seconda della regione in cui viene giocata. I punti si calcolano sommando il punteggio di ciascuna carta all'interno del mazzo delle carte prese, aggiugendo quelle del prorpio compagno nel caso di tavolo. La briscola è un popolare gioco di carte di origine italiana giocato con un mazzo di 40 carte, di quattro semi; solitamente giocato con 2 o 4 giocatori. Gioco Briscola. Gioca gratis online a Briscola. La Briscola è uno dei giochi di carte più popolari in Italia, non poteva mancare. Gioca senza registrazione. Caratteristiche del prodotto 40 Carte Regionali Piacentine per giocare a briscola, scopa e tresette. Dal Negro - Trevisane Italia Carte da Gioco Regionali. Briscola è un popolare gioco di carte. Le origini della briscola sono controverse, alcuni sostengono che il gioco abbia origini olandesi, tuttavia etimologicamente. A ciò si aggiunga che alcuni testi che trattano di giochi di carte, pur non menzionando direttamente le origini ed il periodo storico di nascita della briscola, fanno.

Toplists